QUELLO CHE SUCCEDE SE NON TI PROTEGGI DAL SOLE. UNA GUANCIA Sì, UNA GUANCIA NO

camionista protezione solareDa un lato del volto dimostra i suoi 69 anni, dall’altro almeno due lustri in più. Eppure quelle che vedete sono le guance della stessa persona: un uomo che per 28 anni ha guidato camion, esponendo solo metà della faccia ai raggi del sole filtrati dal finestrino.

La foto choc correda un articolo pubblicato sulla prestigiosa rivista medico-scientifica statunitense New England Journal of Medicine.

Il caso del paziente, che ha denunciato un ispessimento graduale e asintomatico della pelle solo sul lato sinistro del viso, insieme a un progressivo aumento delle rughe, è stato ritenuto emblematico da due ricercatori della Northwestern University di Chicago, che hanno divulgato la sua foto anche per diffondere le prove concrete dell’invecchiamento precoce della pelle causato dai raggi UVA. More

Ecco gli strepitosi risultati di un’alimentazione bio per due settimane. Esperimento su una famiglia svedese

Da Sorridi di Salute crediamo fortemente che la miglior cura per il nostro corpo e la nostra psiche sia la CONSAPEVOLEZZA. Vivere la vita insomma e non lascarci vivere 🙂 Essere consapevoli di quello che mangiamo è un passo fondamentale, un passo di enorme importanza per restare o tornare ad essere in forma. Ecco perché nella nostra Bio Pafarafarmacia cerchiamo di curare le persone prima di tutto attraverso il cibo, la prima medicina naturale.

A proposito di corretta nutrizione e di alimenti sani, vogliamo porporvi oggi una sotria che viene dalla Svezia, dove una famiglia per 21 giorni ha deciso di sottoporsi ad un esperimento alimentare, mangiando biologico per 2 settimane di fila. Ecco a voi i risultati.

More

Crostata con crema (senza latte e uova) alla curcuma, star bene mangiando :)

CROSTATA CURCUMA FARROSiete intolleranti al latte? Non volete mangiare le uova? Avete voglia di un dolce gustosissimo ma che sia davvero sano e leggero? Senza schifezze supercaloriche che fanno più male che bene? Sorprendete tutti con questa meraviglia: la crostata con crema alla curcuma , senza latte e uova che, oltre a coccolare il palato fa tanto tanto bene al corpo. Perché? Conoscete le infinite proprietà della curcuma? Leggete qui, sorprendetevi e poi mettetevi ai fornelli 🙂

More

Quali sono le fonti di calcio se non consumo latte e latticini?

calcio vegetale sorridi di salute parafarmacia poggiardo lecceDa Sorridi di Salute sempre più spesso vengono a trovarci mamme e papà che ci chiedono consigli su come alimentare i loro bambini affetti da intolleranze. Fino a una cinquantina di anni fa, i termini allergia e intolleranza non erano così frequenti nel linguaggio comune e i casi clinici erano piuttosto rari.
Il numero delle persone che soffrono di allergie è notevolmente aumentato, e per quanto riguarda le intolleranze, circa il 20% della popolazione ne è colpita.

Ma come fare a rendere forti le ossa se i bambini o gli adulti sono intolleranti al lattosio o alle proteine del latte? Da dove prendiamo il CALCIO?

More

Quali sono le più importanti fonti di proteine vegetali

proteine vegetali sorridi di salute parafarmacia poggiardo lecceTanti cari amici vengono a fare la sopesa BIO da Sorridi di Salute e cercano dei sostituti alla carne e alle proteine animali in genere, avendo intrapreso una dieta vegana / vegetariana o sempliocmente perché hanno assunto la consapevolezza che esistono delle ottime fonti proteiche alternative nel mondo vegetale.

SCOPRIAMO INSIEME QUALI SONO LE PIù IMPORTANTI FONTI DI PROTEINE CHE IL MONDO VEGETALE CI OFFRE CON GENEROSITà:

More

Frutta prima dei pasti: la dieta sequenziale dott. Cocca

frutta prima dei pasti sorridi di salute parafarmacia poggiarod lecceGiovedì scorso ho avuto la fortuna di partecipare ad una conferenza a Cutrofiano,organizzata da LECCEVEGAN,  il cui relatore, il  Dott. Giuseppe Cocca, Medico Chirurgo, diplomato in Omeopatia e Agopuntura, esponente della Natural Hygiene, ha confermato le nostre convinzioni in merito all’alimentazione.

Da Sorridi di Salute, la nostra bio parafarmacia alternativa, si respira un’aria diversa (chiedetelo ai nostri pazienti), cerchiamo sempre di informare i nostri amici dando loro dei consigli corretti sulla sana alimentazione.

More

Il Farro quanto ci fa bene? Ecco qui tre buone e semplici ricette

farro sorridi di salute parafarmacia lecce poggiardoDurante le degustazioni che periodicamente organizziamo presso la nostra Bio Parafarmacia Sorridi di Salute a Poggiardo, uno dei cibi che gli ospiti gradiscono di più è il FARRO.

Quante cose buone si possono preparare con il farro 🙂

Il suo nome originario è TRITICUM DICOCCUM , quindi quando scegliete la farina di farro, fate sempre attenzione che ci sia la diciruta MONOCOCCO, che certifica che la sua lavorazione sia pressoché elementare e quindi naturalmente buona e salutare, priva di lavorazioni inutili che vanno a incrinarne la pregiatezza.

More

Combatti il raffreddore con naturalezza: evviva l’ECHINACEA!

raffreddore echinacea pèarafarmacia SORRIDI DI SALUTE POGGIARDO LECCEOggi parleremo di un rimedio tutto naturale per contrastrare le malattie che affliggono l’apparato respiratorio. Contro raffreddore, mal di gola, muco, influenza esiste in natura L’ECHINACEA, rimedio utile a contrastare l’insoregere di queste malattie e anche a combatterle quando queste sono già in atto.

La medicina tradizionale, ci riserve mille incredibili strumenti per prenderci cura del nostro corpo. Senza nulla togliere agli importanti studi svolti dalla medicina moderna, vogliamo invitarvi a riflettere su quanto sarebbe bello riuscire a sconfiggere delle patologie con naturalezza.

Esistono 3 tipi di ECHINACEA: Echinacea purpurea, Echinacea angustifolia ed Echinacea pallida impiegate sotto il profilo salutistico, che rientrano in tante formulazioni comunemente in vendita.

More

Franco Berrino: I 12 comandamenti contro il cancro

FRANCO BERRINO TUMORI SORRIDI DI SALUTE PARAFARMACIA POGGIARDO LECCEPer quest’uomo, per la sua lealtà, il suo rispetto per la vita, la sua sincerità, la sua intelligenza, il suo amore per il prossimo, noi proviamo una fortissima ammirazione.

Spiegare con semplicità e accuratezza  che cosa c’è dietro ai sistemi istituzionali che fanno da palcoscenico alle nostre vite, smantellare con parole semplici il malessere con cui operano ogni giorno industria e istituzioni.

Illustrare con genuinità ed evidenza come possiamo prevenire il cancro, male terribile e spietato. Basta aprire gli occhi, avere un minimo di spirito critico e decidere di SCEGLIERE, smettendo di farsi scegliere dalla quotidianità e dalle regole imposte.

Guardate questo video, 8 minuti per capire come prevenire il cancro, 8 minuti per amare di più noi stessi e chi ci sta intorno… 8 minuti per sorridere di salute 🙂

 

 

PROF. FRANCO BERRINO

Direttore  Dipartimento di Medicina Preventiva e Predittiva

Istituto Nazionale Tumori Milano

 

Sorridi di Salute

La Bio Parafarmacia

Via della Libertà, 74

73037 Poggiardo Lecce

Tel. 08361905236

 

 

 

Ricette per un capodanno sano e leggero

PrRISOTTO AL RADICCHIO PARAFARMACIA SORRIDI DI SALUTE POGGIARDO LECCEeparare un ottimo cenone di San Silvestro o un buon pranzo di Capodanno che sia sano e poco calorico è possibile e vi spieghiamo come proponendovi alcune ricette gustose 🙂

RISOTTO AL RADICCHIO
Ingredienti: 350 g di riso Carnaroli semintegrale, 1 cipolla, 1 porro, 200 g di radicchio rosso, 1 l di brodo vegetale, 2 cucchiai di crema di mandorle, mandorle in scaglie, sale, olio

Preparazione: Mondate e lavate il radicchio, tagliatelo a fettine e mettetelo da parte. Scaldate il brodo vegetale e mantenetelo caldo. Tagliate a fettine sottili la cipolla e il porro e fateli appassire in una casseruola con olio, sale e 3-4 cucchiai di brodo; coprite e girate di tanto in tanto. Unite il riso, rosolatelo e versate un mestolo di brodo; cuocete mescolando sempre e aggiungendo via via il brodo. Quando mancano circa 10 minuti alla fine della cottura aggiustate di sale e pepate a piacere. Incorporate ora il radicchio (lasciatene da parte un po’ per la decora- zione) e cuocetelo in modo che risulti appena croccante, diluendo ancora il risotto con un po’ di brodo perché resti cremoso. Togliete dal fuoco e mantecate con la crema di mandorle. Impiattate, guarnite con il radicchio fresco e qualche scaglia di mandorle.

More